V CENTRO DI TERAPIA COGNITIVA “MULTIVERSO”

La Storia

Il quinto centro di terapia cognitiva nasce a Roma nel settembre del 2006, grazie a un’iniziativa di Cecilia Volpi e Antonio Fenelli. Per arricchire il progetto hanno deciso di avvalersi delle competenze di altri professionisti, psicologi e psichiatri, provenienti da diversi centri: Mario Antonio Reda, Renato Proietti, Massimo Esposito, Emanuele Guarracino, Laura Vita, Luigi Guerisoli e Antonella Puzella.
Il centro si trova in via degli Scipioni 245 e non è un caso. Proprio nella stessa via, ventotto anni prima, nel lontano 1978, Vittorio Filippo Guidano, Giovanni Liotti, Mario Antonio Reda, Francesco Mancini, Gabriele Chiari e Georgianna Gladys Gardner iniziarono, per primi in Italia, lo studio e l’applicazione della psicoterapia a orientamento cognitivista.
Abitare professionalmente questo luogo così suggestivo e pieno di storia, significa per noi ereditare l’entusiasmo, la voglia di migliorarsi e di continuare ad approfondire argomenti e tematiche umane e scientifiche, caldeggiando e promuovendo la discussione attiva e il confronto diretto. Ponendosi quindi non come un semplice studio associato, ma come un luogo dove incontrarsi, crescere e condividere.
Nel corso degli anni il centro ha visto aumentare i colleghi aderenti, rigenerandosi di professionisti giovani e motivati che condividessero, non solo le basi teoriche di riferimento, ma soprattutto lo spirito e la voglia di approfondimento e di confronto, creando così la nuova generazione cognitivista.

Specialisti

Contatti

Telefono e Fax

0645439124 / 0645439139

Email

info@cognitiva.org

Indirizzo

Via degli Scipioni 245, 00192, Roma

Richiedi informazioni

Dove siamo