Corso di formazione – Empowerment cognitivo

Cosa si intende per empowerment cognitivo?

Per empowerment cognitivo si intende il processo di potenziamento che ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti cognitivi e metacognitivi per affrontare la vita scolastica con maggiori risorse e consapevolezza. Varie possono essere le aree oggetto del potenziamento: capacità di prestare attenzione; capacità di utilizzare le strategie di studio e le strategie di organizzazione; capacità metacognitive di gestione dell’insuccesso scolastico, capacità di auto-motivazione e conoscenza dei propri stili cognitivi e attribuzionali, etc.. Durante il corso, inoltre, si cercherà di dare una risposta a questi quesiti: perché a volte il successo scolastico demotiva gli alunni e altre volte l’insuccesso li motiva? Perché un’elevata autostima e un alto rendimento troppo spesso sono causa di un futuro insuccesso scolastico? Perché proprio gli studenti che sono dotati di grandi capacità spesso si perdono quando incontrano delle difficoltà? Perché alcuni alunni sembrano “bloccati” e letteralmente impossibilitati ad impegnarsi nel lavoro scolastico? Perché di fronte alle difficoltà scolastiche alcuni studenti moltiplicano gli sforzi mentre altri si “arenano”? Esistono delle lodi che “fanno male” agli studenti?

 

 

Obiettivi didattici

Aiutare gli insegnanti a potenziare cognitivamente gli alunni, rendere la loro motivazione più forte e le loro strategie di apprendimento più efficaci. Fornire agli studenti gli strumenti per controllare aspetti fondamentali della vita scolastica tra cui la gestione del successo e dell’insuccesso. Definire insieme agli insegnanti le caratteristiche degli alunni “incrementali” e di quelli “entitari”. Aiutare gli alunni ad assumere obiettivi di padronanza ed equilibrarli con quelli di prestazione. Descrivere le modalità con cui la teoria dell’intelligenza implicita influisce su motivazione, impegno, gestione dell’insuccesso e definizione di obiettivi a breve e a lungo termine. Ridimensionare il ruolo dell’autostima, e del QI come variabili trasversali all’apprendimento scolastico. Riconoscere le lodi che fanno bene agli alunni e quelle che invece fanno male. Il percorso di empowerment cognitivo si pone quindi l’obiettivo di favorire la capacità degli insegnanti di trasmettere ai ragazzi strumenti cognitivi e meta-cognitivi utili ad affrontare con maggior profitto e senso di potere la vita scolastica, lavorativa e relazionale.

 

Metodologia didattica

La metodologia didattica che caratterizzerà il corso di formazione sarà principalmente pratica. Verranno infatti alternati momenti di condivisione di aspetti teorici a momenti di lavoro pratico.

 

 

Attestato di frequenza

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.

 

 

 

Articolazione del corso

MODULO: Contenuti Durata
Modulo 1

25 settembre 2018

Definizione di empowerment cognitivo.

Alunni “entitari” ed alunni “incrementali”.

Percezione implicita della propria intelligenza, obiettivi ed insuccesso scolastico. Gli obiettivi di riuscita: obiettivi di padronanza e obiettivi di prestazione. Obiettivi di riuscita e comportamento degli alunni in classe.

3 ore
Modulo 2             2 ottobre 2018

 

Le dimensioni cognitive oggetto del potenziamento:

Le capacità attentive

Le capacità metacognitive

Le capacità di organizzazione

Le capacità di utilizzo delle strategie di studio

Le capacità motivazionali

Le capacità di gestione dell’insuccesso

3 ore
Modulo 3        9 ottobre 2018  Attività pratiche di potenziamento cognitivo in classe:

Potenziamento delle capacità attentive

Potenziamento delle capacità di organizzazione

Potenziamento delle capacità di utilizzo delle strategie di studio

3 ore
Modulo 4       16 ottobre 2018 Attività pratiche di potenziamento cognitivo in classe:

Potenziamento delle capacità di utilizzo delle strategie di studio

Potenziamento delle capacità    motivazionali degli alunni

Potenziamento delle capacità di gestione dell’insuccesso

3 ore
Modulo 5    

30 ottobre 2018

Attività pratiche di potenziamento cognitivo in classe:

Potenziamento delle capacità di gestione dell’insuccesso

Potenziamento delle capacità metacognitive degli alunni

3 ore

 

 

 

 

 

Destinatari

Professionisti del mondo della scuola: insegnanti, psicologi, educatori.

 

 

Docente

Dott. Andrea Bertucci, Ph.D. Psicologo, Psicoterapeuta. Dottore di Ricerca in Scienze Cognitive. Docente a Contratto di Psicologia dell’Educazione, Università degli Studi di Cagliari. Responsabile Osservatorio Permanente sulla Dispersione Scolastica del Comune di Olbia. Collaboratore del Cooperative Learning Center, University of Minnesota. Membro sezione Conflict Resolution and Violence Prevention, AERA (American Educational Research Association).

 

 

Iscrizioni ed informazioni

Il numero di posti è limitato (25 partecipanti). Sede del corso, via Crispi, 19 Cagliari. Per iscriversi è necessario compilare l’apposita scheda ed inviarla a eventi.atc@cognitiva.org allegando la ricevuta del bonifico effettuato.

 Scheda iscrizione – EMPOWERMENT COGNITIVO

 

Costi

150,00 euro IVA inclusa
La quota di iscrizione include: 1) Lezione e attività pratiche; 2) Attestato di partecipazione

 

 

Modalità di pagamento

Il pagamento dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario sul conto intestato a:

ATC – Associazione di Terapia Cognitiva

Presso la Banca Montepaschi di Siena SPA, filiale Roma AG3.

IBAN IT 41 S 01030 03203 000063207879

Causale: iscrizione Corso Empowerment Cognitivo, Cagliari 2018

Start Time

0:00

martedì, settembre 25, 2018

Finish Time

0:00

martedì, ottobre 30, 2018

Address

Via Crispi 19, Cagliari

Event Participants

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *